PROSSIMO AVVIO

Turismo e Hospitality, ecco i migliori Master in partenza in autunno

master turismo e hospitality

Per alcuni le vacanze estive sono gli sgoccioli o, peggio, sono finite. Per altri il bello deve ancora venire.

Ma se sei in cerca di un Master giusto per specializzarti nei settori del turismo e dell’hospitality, è il caso di concentrarsi sul presente.

Se cerchi proposte di Master interessanti nel settore alberghiero o del food & beverage è proprio questo il momento giusto per scegliere quale percorso formativo seguire al termine della pausa estiva.

Ma cosa proporranno le scuole del settore a partire dal prossimo autunno?

Quale master è il caso di seguire per conciliare le proprie inclinazioni con la possibilità di aumentare le possibilità di trovare lavoro?

Scopriamoli insieme, dando una “sbirciatina” alle proposte delle principali realtà formative presenti in Italia.

Infatti hanno già programmato le loro attività formative in presenza o in versione online.

Tutto dipenderà dalla situazione covid in autunno. Ma le scuole sono pronte ad affrontare ogni scenario possibile.

Master Hotel Management

Ma vediamo quali sono i percorsi formativi in partenza.

Cominciamo da IHMA, l’International Hospitality Management Academy.

Il 27 settembre 2021, nella sede di Roma, è in programma il Master in International Hotel & Tourism Management – Master Edition.

È considerato uno dei più completi in Italia.

Il suo obiettivo è quello di formare veri e propri professionisti in grado di assumere ruoli di responsabilità nelle alberghiere e ricettive di livello internazionale. E nel più breve tempo possibile.

Non meno interessante il Master in Marketing & Management dell’Impresa Turistica e Alberghiera.

Lo organizza  la UET – Scuola Universitaria per il Turismo.

La data di inizio è fissata per il 14 ottobre 2021,  nella sede di Roma.

Ai partecipanti viene proposta una formazione finalizzata a creare manager capaci di gestire strutture ricettive in ogni angolo del mondo.

I Master in programma a Milano

Anche a Milano ci sono importanti Master da seguire.

Ad esempio c’è quello in Direzione delle strutture alberghiere e ricettive, proposto da UET Milano.

parliamo di un percorso concepito per venire incontro alle esigenze di chi vuole diventare manager nel settore turistico.

L’inizio delle lezioni è fissato per il 22 ottobre 2021.

Il programma è ben articolato. L’approccio è multidisciplinare. E prevede un forte coinvolgimento di imprenditori e manager delle più importanti strutture del settore.

Il programma si articola in moduli strutturati per aree tematiche, integrati da esercitazioni pratiche, project work e laboratori.

Un Master tutto in lingua inglese

Ulteriore proposta formativa della UET (sede Milano) è rappresentata dal MBA Master in Business Administration.

Parliamo del MBA – Master in Global Hospitality & Tourism Management.

Il percorso didattico dura 12 mesi. Il programma è progettato per acquisire solide capacità di gestione dell’ospitalità e del turismo. Gli insegnamenti completamente in lingua inglese. Un unicum nel panorama formativo italiano.

Anche alla Up Level Scuola di Management mette in campo un’offerta formativa di assoluto rilievo.

Hospitality Management a Roma, Milano, Napoli e Palermo

Il Master in Hospitality Management sarà proposto nella sede di Roma, in quella di Milano e nella sede di Napoli.

L’inizio delle lezioni è fissato per il 16 ottobre 2021.

Ultima opportunità di formazione alberghiera la si ha a Palermo.

Presso la sede UET viene organizzato il Master in Direzione delle Strutture Alberghiere e Ricettive.

Ha il fine di integrare la formazione universitaria di base o le esperienze professionali già acquisite.

Ma soprattutto di formare persone pronte a gestire in autonomia e con un approccio professionale e manageriale le situazioni organizzative complesse.

In tutti i casi si acquisisce una preparazione a tutto campo nel mondo alberghiero, sia funzionale sia operativa.

Tutto ciò consente di incrementare le possibilità di trovare un impiego.

Master Management Turismo

Non meno importante – restando alla UET – il Master in Management delle Destinazioni Turistiche e del Turismo Esperienziale.

Organizzato a Milano, prenderà il via il 22 ottobre 2021.

Mentre nella sede di Palermo il Master in Management dell’Impresa Turistica avrà inizio l’11 novembre.

Nelle sedi della UET i partecipanti potranno raggiungere una preparazione approfondita e innovativa nel settore tour operating e programmazione turistica.

Premessa necessaria, questa, per essere più competitivi in un settore in costante crescita ed evoluzione.

L’obiettivo è quello di mettere i partecipanti nelle condizioni di progettare offerte turistiche e creare destinazioni di successo. Il tutto mettendo in campo tecniche e strumenti al passo con i tempi.

Tourism Quality Management

Restando nel campo dei Master in Management del Turismo, in autunno scenderà naturalmente in campo anche Uninform.

Propone il suo collaudato Master TQM – Tourism Quality Management.

Si svolgerà in presenza a Roma e Milano con inizio il 18 ottobre. Mentre in versione online l’inizio delle lezioni è fissato per il 12 ottobre.

In entrambi i casi si acquisisce una preparazione che consente di ricoprire ruoli chiave e di rilievo nelle strutture turistiche ed anche alberghiere nazionali e internazionali.

Oltre al diploma di Master, saranno rilasciate 9 attestazioni professionali.

I Master dedicati al Turismo Sostenibile

In autunno scende in campo anche Sesef, la Società Europea per i Servizi e la Formazione.

Lo fa proponendo il Master in Management del Turismo e Sostenibilità.

L’inizio delle lezioni è fissato per  novembre 2021 a Roma.

Tra i vantaggi di questo master la possibilità di ottenere l’alloggio gratuito. ma soprattutto si può ambire all’assegnazione di borse di studio.

Sul fronte turismo è particolarmente ricca anche l’offerta formativa di ACT – Accademia Creativa Turismo.

A Roma e Milano, infatti, propone 2 Master.

Il primo permette di specializzarsi in Turismo sostenibile e responsabile.

Mentre il secondo Master è dedicato al  Turismo culturale ed enogastronomico.

Anche Up level propone master dedicati al settore turistico.

E lo fa in ben tre sedi, strategicamente distribuite tra Nord, Centro e Sud. Rendendo così meno problematici gli spostamenti.

A Roma, Napoli a Milano di diventa Manager del Turismo

A Roma l’appuntamento con il Master in Tourism Management è per settembre 2021.

Stessa data di partenza per l’edizione del Master a Milano e di Napoli.

Sempre legato al management del turismo, delle destinazioni e dello sviluppo territoriale c’è un’ultima possibilità per formarsi.

La offre l’Executive Master in Management dello sviluppo turistico territoriale. Lo organizza il Touring Club Italiano, in collaborazione con Fondazione Campus.

Si terrà a Milano. O, in alternativa, in versione online.

Master Food & Beverage Management

Se invece al turismo o all’hospitality si preferisce il settore Food & Beverage Management, nessun problema.

Anche in questo segmento l’offerta formativa per la stagione autunnale è particolarmente interessante.

Qualche esempio?

IHMA propone il Master di Alta Preparazione Professionale in International Food & Beverages Management. L’inizio delle lezioni è previsto per l’8 novembre 2021.

Sempre a Roma si possono seguire iniziative analoghe.

Sesef, ad esempio, organizza il Master Food and Beverage Manager.

Alla sua settima edizione, prenderà il via il 3 novembre 2021.

Se invece si cerca qualcosa di più specifico relativamente al comparto ristorativo, la soluzione è servita.

La UET, infatti, organizza un Master breve in Marketing & Management della Ristorazione.

Il percorso formativo avrà inizio a Roma il 2 ottobre 2021.

Impegnerà i partecipanti con 5 giorni di lezioni full immersion.

Permetteranno di conoscere a fondo strumenti e tecniche per gestire con successo un ristorante.

Master in Front Office Management

Non sono molti i Master in Front Office Management disponibili.

In prevalenza, nell’offerta formativa, si trovano infatti più corsi di specializzazione di breve durata.

Tuttavia le eccezioni non mancano, laddove si voglia intraprendere un Master approfondito ad alto contenuto tecnico.

Che permetta cioè di dare risposte efficaci a chi ambisce a ricoprire ruoli di management in un reparto particolarmente strategico in ambito alberghiero.

IHMA, ad esempio, ha il suo Master di Alta Preparazione Professionale in International Hotel Front Office Management.

Si tratta di un percorso strutturato per acquisire le competenze più avanzate di direzione dei Dipartimenti Front-office & Room Division delle strutture alberghiere di livello internazionale.

Master all’esterosi vola a Londra

Durante la stagione autunnale ci sono opportunità da cogliere anche per coloro che desiderano fare un’esperienza all’estero.

In particolare l’offerta formativa “vola” in particolare in direzione Londra.

I vantaggi sono evidenti. In primis si rafforza la conoscenza della lingua.

L’inglese, in effetti, può essere considerata la lingua ufficiale e fondamentale del turismo e dell’hospitality.

Al tempo stesso si arricchisce ulteriormente il proprio bagaglio di conoscenze. Proprio grazie al confronto con realtà diverse rispetto a quelle che si frequentano abitualmente.

Tra i percorsi formativi in programma a Londra, da segnalare il Master che Sesef dedica al Global Event Management.

Patrocinato dalla MPI (Meeting Professionals International), offre tra l’altro la possibilità di ottenere l’alloggio gratuito per la parte d’aula. Di indubbio interesse anche il Master in Hotel Management

Tornando agli eventi, è il caso di ricordare che non mancano le opportunità per formarsi anche in Italia.

Up level, infatti, organizza per l’autunno il Master in Event Management.

Lo propone in tre sedi: a Napoli, a Milano e a Roma.

Master Universitari

Anche per i neo laureati in cerca di specializzazioni ci sono delle possibilità interessanti con i master universitari.

Sono utili anche per chi vuole aggiornarsi e crescere dal punto di vista professionale.

Uno di questi lo propone Ciset – Università Ca’ Foscari Venezia.

A novembre 2021, nella sede di Treviso prenderà il via il Master in Economia e Gestione del turismo.

Questo è un percorso formativo di respiro internazionale. Che fa dell’innovazione il suo punto di forza.

Tra gli altri da segnalare c’è senz’altro il MET Bocconi – Master in Economia del Turismo.

E’ indicato per chi intende operare nel comparto turistico a livello manageriale. Ma è utilissimo anche per chi è intenzionato ad avviare in proprio un’attività imprenditoriale.

Le lezioni a Milano avranno inizio il prossimo ottobre 2021.

Tra i Master di 1° livello c’è una novità importante nel panorama italiano.

parliamo del Master Hotel Crisis Management.

Lo organizzano l’Università di Pisa e Fondazione Campus in collaborazione con Federalberghi Toscana.

Il Master fornisce gli strumenti utili a una gestione strategica delle strutture ricettive, con un focus specifico sugli effetti a medio e lungo termine determinati da situazioni di crisi, come l’emergenza sanitaria.

Vengono proposte analisi e sperimentazioni di nuove azioni nei diversi ambiti dell’accoglienza, della comunicazione e del marketing, della gestione dei costi e dell’analisi dei dati.

In aula da novembre 2021 a Lucca.

Master Digital Marketing Turistico

E sul fronte del digital marketing come siamo messi? Bene, anche in questo caso.

Chi è alla ricerca di competenze digitali hotel management, può infatti mettersi in mani sicure con il Master in Web Marketing Turistico & Social Media – Turismo Digitale.

Questo percorso formativo lo propone la UET, nella sede di Roma, a partire da ottobre. E’ tra i più richiesti in assoluto.

Ma c’è anche la UET Milano che propone il suo Master in Digital Marketing Turistico.

Permette di acquisire padronanza degli strumenti di marketing e comunicazione online nel settore turistico-alberghiero.

Giunti alla conclusione di questa carrellata dedicata all’offerta formativa autunnale, un dubbio sorge spontaneo: quale master scegliere?

Beh, spetta a voi il compito di individuare quello più adatto alle vostre reali esigenze. Sta a voi capire quali sono le vostre reali aspirazioni nel mondo del turismo, del food e dell’ospitalità alberghiera.

Pronti ad affrontare la “variabile” covid

Potete partire da una certezza: i Master elencati sono tutti di grande spessore.

E offrono tutti concrete possibilità di ritagliarsi importanti opportunità in ambito lavorativo.

Tutti questi percorsi di formazione seguono naturalmente con attenzione la situazione determinata dal Covid.

Le scuole nel nostro Paese si sono organizzate per affrontare la situazione.

Possono garantire sicurezza e distanziamento nelle aule.

E’ verosimile che alcuni Master possono posticipare l’inizio in aula. In ogni caso si è pronti per proporre, almeno nelle fasi iniziali, le versioni online.

Contatta la scuola


Online dal 2006, FormazioneTurismo.com è un punto di riferimento sia per coloro che desiderano lavorare nell’Hotel Hospitality & Tourism Management, sia per quei professionisti che vogliono tenersi aggiornati per operare con successo in questo settor...