Master

Master Management dello sviluppo turistico territoriale

4.71/5 (2)
4.71/52

Cosa abbiamo imparato dall’emergenza sanitaria globale? Quali saranno le conoscenze e le competenze chiave decisive per guidare il mondo fuori dalla pandemia? Quale sarà la nuova normalità per il turismo?
Certamente bisognerà tenere conto di un’attenzione crescente per un’offerta più sostenibile, ben integrata con il territorio e con tutto ciò che è “locale” e identitario, e di una chiara consapevolezza della necessità, sia per chi opera nel pubblico sia per le imprese, di una gestione sostenibile ed evoluta degli impatti che il turismo provoca a livello economico, sociale e ambientale.
In questo contesto complesso e sfidante si inserisce la seconda edizione dell’Executive Master in Management dello Sviluppo Turistico Territoriale che si pone l’obiettivo di aggiornare e consolidare le competenze manageriali di chi lavora, o intende lavorare, in uno dei settori più dinamici e trasversali dell’economia mondiale.

  • Inizio12 Novembre 2021
  • DoveMilano
  • Durata140
  • Posti30
  • Iscrizioni entro31 Ottobre 2021
  • LinguaIT
  • FrequenzaVenerdì/Sabato
  • Stage

Il Master in Management dello sviluppo turistico territoriale – 2ª edizione – è organizzato da Touring Club Italiano in collaborazione con Fondazione Campus e si distingue per due caratteristiche: il binomio università/associazione e le docenze/testimonianze.

La natura dei due soggetti organizzatori vede integrarsi il mondo dell’università e della conoscenza accademica con quello dei valori e dell’esperienza del Touring che da oltre 125 anni si prende cura dell’Italia come bene comune per rendere il nostro Paese più attrattivo, competitivo ed accogliente.

La didattica si caratterizza per la formula mista: le lezioni si svolgeranno in modalità online, ad eccezione dei weekend di apertura e chiusura del master che si terranno a Milano in una delle prestigiose sedi del Touring e del workshop territoriale realizzato in una località Bandiera Arancione.

Docenze e testimonianze qualificate saranno a cura di docenti Campus ed esperti TCI o afferenti al “Sistema” di relazioni Touring, mentre gli “Aperitivi Touring” rappresenteranno un’opportunità esclusiva di dialogare con protagonisti del mondo della cultura e del turismo.

CONTATTACI

Il Master intende formare figure manageriali in grado di

  • sviluppare programmi innovativi di turismo esperienziale e sostenibile
  • individuare e valorizzare le eccellenze sul territorio e creare nuovi prodotti turistici
  • promuovere nuovi prodotti turistici su canali online e offline
  • favorire e coordinare le relazioni tra ospiti, operatori privati e uffici turistici aggregando enti, istituzioni e aziende al fine di creare un’offerta turistica integrata e sostenibile

Scarica la brochure del Master

Attraverso il Master in Management dello sviluppo turistico territoriale sarà possibile acquisire le competenze utili a lavorare sia in ambito strategico che operativo in uno dei seguenti ruoli:

  • Destination manager
  • Travel design manager
  • Responsabile della programmazione turistica
  • Tour operator
  • Consulente di viaggio
  • Pianificatore ed organizzatore di eventi culturali
  • Esperto in marketing turistico
  • Tecnico della promozione dei servizi turistici e incoming
  • Responsabile di uffici d’informazione ed accoglienza turistica.

Il Programma del Master in Management dello sviluppo turistico territoriale è così articolato:

  • Turismo e sostenibilità: scenari per il futuro
  • Mappatura geografica del territorio e destination management
  • Processi di governance per la destinazione turistica
  • Programmazione turistica regionale, nazionale e internazionale
  • Laboratorio di creazione dell’offerta
  • Progettazione turistica: bandiere arancioni, certificazione cammini e segnaletica turistica
  • Progettazione turistica: guide, carte, libri, contenuti digitali
  • Turismo lento per una ripartenza sostenibile
  • Canali distributivi tradizionali e nuove opportunità di marketing territoriale
  • Gestione integrata e massimizzazione dell’innovazione digitale
  • Comunicazione digitale/new media
  • Start up Turismo
  • Digital marketing
  • Revenue management territoriale
  • Creazione di eventi e promozione del territorio
  • Imprenditorialità e management: sinergie di rete
  • Workshop territoriale
  • Imprenditori e manager di istituzioni pubbliche, imprese, organizzazioni, enti e associazioni per la promozione turistica, tour operator, agenzie di viaggio.
  • Professionisti, consulenti, funzionari di enti o società operanti in ambito turistico.
  • Giovani laureati orientati a intraprendere una carriera nel mondo del turismo.

Il progetto si articola in un percorso formativo che prevede l’intreccio tra lezioni frontali ed esperienze sul campo, facendo ampio ricorso alle metodologie della cosiddetta didattica attiva che prevede l’apprendimento attraverso forme esperienziali.

In quest’ottica, alle lezioni tradizionali si alterneranno discussioni di casi e laboratori pratici, al fine di trasferire ai partecipanti i principi e gli strumenti più avanzati in ambito di progettazione turistica e al contempo le esperienze più innovative di alcune imprese di successo.

Il Master è organizzato in collaborazione con Touring Club Italiano.

Le lezioni si svolgono il Venerdì pomeriggio/Sabato.

Touring Club Italiano e Fondazione Campus mettono a disposizione del percorso una rete solida di esperti e professionisti di settore, nonché di docenti universitari altamente qualificati nel settore del Destination Management.

Sono previste testimonianze di best practice a cura di rappresentanti di grandi realtà pubbliche e private del mondo del turismo.

Diploma di Master in Management dello sviluppo turistico territoriale.

Il Master in Management dello sviluppo turistico territoriale è a numero chiuso e prevede un processo di selezione basato sull’analisi del Curriculum Vitae, al fine di costituire un gruppo motivato, qualificato e in grado di contribuire ad un ambiente stimolante.

€ 4.880 (Esclusivamente per i Soci Touring: € 4.636)

È riservato uno sconto del 10% a chi effettua la pre-iscrizione entro il 15 agosto 2021.

Sono, inoltre, previste borse di studio a copertura parziale. Le organizzazioni promotrici si riservano di attribuire le borse di studio sulla base delle valutazioni dei profili candidati ritenuti di particolare interesse.

Scadenza presentazione domanda di borsa di studio: 21 ottobre 2021

Il Touring Club Italiano organizza, esclusivamente per i partecipanti al Master, gli Aperitivi Touring: occasioni di networking e di confronto in cui dialogare sugli scenari del turismo del futuro a tu per tu con i protagonisti del mondo del turismo, della cultura, della ricerca, dell’industria creativa (nella scorsa edizione Nando Pagnoncelli, Mario Tozzi, Giuseppe Roma, Franco Iseppi, Salvatore Veca).

Recensioni dei partecipanti (2)

  • DANIELA SESTIERI scrive:

    Ho partecipato e seguito con estremo interesse tutto il Master e la cosa sorprendente è che è stato un crescendo di soddisfazione e gratitudine verso coloro che sapientemente e con grande sensibilità hanno progettato le varie unità formative, scegliendo docenti ed esperti di grande spessore che ci hanno fornito non semplici nozioni ma un mix di teoria e pratica, frutto delle loro esperienze lavorative di altissimo livello.
    le mie aspettative sono state quindi pienamente soddisfatte e in più occasioni ho potuto mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti, trovandomi ad affrontare nella realtà lavorativa alcuni aspetti che avevo affrontato in modo più approfondito, come ad esempio nel laboratorio di costruzione del prodotto oppure attraverso le testimonianze di professionisti che ci hanno illustrato le loro realtà. Consiglierò vivamente a chi desidera lavorare con e per le destinazioni turistiche questo Master che mi ha arricchito sia in contenuti e in competenze ma soprattutto per aver avuto l’onore di conoscere ed ascoltare dei professionisti di grandissimo valore.

    4.71/5

    5/5

    5/5

    5/5

    SI

  • ANNALISA TURTURIELLO scrive:

    Questo Master è un Ibrido di alto profilo, che ha visto la partecipazione di Docenti Accademici e Laici. Toccando tutte le varie sfaccettature del Turismo, soprattutto Nostrano, in un’ottica di rilancio del nostro Paese nell’Era Post Covid. Anche gli studenti più esperti hanno appreso nuove competenze, preparandosi così alla nuova professione di Destination Manager. Di cui l’Italia ha urgente bisogno.

    4.71/5

    5/5

    5/5

    5/5

    SI

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Nessuna discussione su questo corso

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a Fondazione Campus

    Ricerca avanzata

    Gratuiti A Pagamento
    SCARICA ORA IL PROGRAMMA
    Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
    Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
    CON QUALE MASTER
    VUOI COSTRUIRE LA TUA CARRIERA?
    ISCRIVITI!
    Compila il modulo per ricevere
    aggiornamenti nella tua casella mail.100% Free.
    SCARICA ORA IL PROGRAMMA
    Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
    Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
    SCARICA ORA IL PROGRAMMA
    Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
    Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
    SCARICA ORA IL PROGRAMMA
    Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
    Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
    SCARICA ORA IL PROGRAMMA
    Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
    Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.