Master Turismo Roma

Master in digital marketing turistico a Roma Borse di studio e alloggio gratuito

master in digital marketing turistico

Difficile, oggi, pensare ad una qualsiasi azienda turistica che non si promuova utilizzando gli strumenti di comunicazione online e di advertising che il web offre. Un master in Digital Marketing Turistico – turismo, web e social media marketing – rappresenta il nuovo approdo della formazione specialistica.

Questo spostamento di massa delle strutture turistiche sul web ha comportato infatti un’esigenza inevitabile, ossia il bisogno di affidare, internamente e non, la gestione delle campagne di comunicazione e pubblicitarie a professionisti di marketing esperti di turismo e di social media.

Master in Digital Marketing Turistico: l’importanza della formazione

Formarsi con un Master in digital marketing turistico diventa quindi strategico in un’ottica di posizionamento lavorativo, le opportunità sono tante e le possibilità di crescita professionali sono innumerevoli.

Negli ultimi tempi, naturalmente, si sono moltiplicate le iniziative per formare i nuovi professionisti del settore. In verità c’è anche chi li propone da diversi anni.

È il caso di SESEF: da anni ha anticipato queste tendenze. Non a caso proprio in questi giorni ha ufficialmente aperto le selezioni per la 12esima edizione del Master in Tourism Marketing & Social Media Management.

master-sesef

Un percorso formativo tra i più longevi, dunque, quello proposto dalla SESEF. Che per certi versi sembra aver anticipato l’andamento del mercato turistico, proponendo contenuti di indubbio interesse e di una certa efficacia sul fronte del web marketing applicato al turismo.

Questa nuova edizione, il cui inizio è previsto per il 2 marzo 2018, sembra essere destinata a suscitare interesse anche per altri due motivi.

40 Borse di studio più alloggio gratuito ai più bravi

Il primo: è prevista l’assegnazione di 40 borse di studio, 20 totali (il master è gratuito per 20 studenti: sarà coperta per intero la quotta di iscrizione, pari a 5.500 euro) e 20 parziali (fino al 42% di riduzione sulla quota di iscrizione).

Il secondo: tutti gli studenti usufruiranno dell’alloggio gratuito a Roma per la parte d’aula.

Insomma: due buone ragioni per seguire questo percorso formativo che si presenta ai blocchi di partenza con un’esperienza già ben collaudata alle spalle.

Per partecipare occorre avere questi requisiti: essere laureati e laureandi in ogni disciplina, con una laurea triennale o specialistica. Anche i diplomati possono giocarsi le proprie carte, ma a patto che abbiano alle spalle un’esperienza nel settore del turismo. I candidati dovranno avere un età massima di 40 anni.

Selezioni all’insegna della trasparenza

E proprio l’organizzazione delle selezioni merita un discorso a parte: per garantire trasparenza e l’assegnazione delle borse assolutamente meritocratica, infatti, si svolgerà on-line su una piattaforma professionale che esclude qualsiasi intervento umano.

Una garanzia in più per quei tanti candidati che, pur avendo indubbie capacità, non sempre dispongono dei mezzi economici per sostenere questi studi specialistici.

Entrando nel dettaglio, la selezione si svolge in due step:

1) Invio del CV attraverso questo link, se idonei si passa allo step 2
2) Test on line (80 domande; 30 minuti di tempo per rispondere) che si svolge appunto sulla piattaforma citata.

Tutti i candidati che vorranno accedere al 2° step dovranno versare un contributo amministrativo di 48,80 euro. Tale contributo che permette l’accesso alla piattaforma è stato previsto in modo da assicurare una prima selezione a monte.

Il pagamento di una pur minima quota, in effetti, consente di effettuare una scrematura naturale delle persone poco motivate.

A tal proposito è bene ricordare che le selezioni si chiuderanno alle ore 18:00 del 21 febbraio 2018 mentre il master, come detto, partirà il 2 marzo 2018.

Durata e del Master e stage

Il Master impegnerà i partecipanti per circa sette mesi (1000 ore): alle 5 settimane (200 ore) di lezioni in aula previste a Roma, si aggiungono 150 ore a distanza ( piattaforma e-learning SESEF) ed altrettante di di project work. Altri tre mesi (500 ore) sono previsti per lo stage, che può essere svolto anche all’estero.

Il tirocinio rappresenta un momento decisivo per lo studente: grazie alle conoscenze acquisite, può giocarsi l’opportunità di mettere in mostra le proprie qualità e ambire a ottenere un posto di lavoro.

Per gli stage SESEF ha stretto rapporti di partnership con aziende prestigiose, conosciute in Italia e all’estero. Ecco alcuni esempi: ClubMed; Hilton; Holiday Inn; Marriot; Ramada; Express by Holiday Inn; Una Hotels & Resorts; Mercure Hotel; Accor Hotels; Nh; Starwood; Sol Melià; Eden Viaggi; Valtur; Veratour.

Benefit e materiale didattico

Insomma: ci sono tante buone ragioni per iscriversi a questo Master in Digital Marketing Turistico. Ricordiamole.

Oltre alle 40 borse di studio (20 totali e 20 parziali), per la parte di aula è previsto l’alloggio gratuito a Roma.

Si avrà la possiiblità di accedere alla piattaforma e-learning SESEF. E, dalla stessa, scaricare il materiale didattico impiegato per questo percorso formativo.

Lo stage può essere effettuato non solo in Italia, ma anche all’estero. In più, si potrà contare su un supporto professionale nella ricerca di un tirocinio che rispecchi in pieno le reali esigenze e aspirazioni del candidato.

Al termine della fase d’aula sarà rilasciato il Diploma di Master. Mentre al termine del tirocinio sarà consegnato un Attestato di Stage.

Non due semplici pezzi di carta. Ma dei veri e propri trampolini di lancio verso il mondo del lavoro. Il tasso d’occupazione al termine dello stage (Placement) è infatti pari all’82%.

Per ulteriori informazioni potete consultare questa il sito della Scuola, oppure compilare il link sottostante.

0 visite

Contatta la scuola


La Sesef, scuola di riferimento del settore turistico, opera dal 2004 organizzando prestigiosi Master e Corsi oltre che in Italia anche nella sede internazionale di Londra.

Socia ASFOR da molti anni, rispetta il codice etico e le linee guida di quali...