Toscana

Master Economia Management e Digital Innovation: protagonisti nel turismo

Sviluppo, digitalizzazione e internazionalizzazione delle imprese del settore turistico.

Questo è il Master Economia Management e Digital Innovation per il turismo dell’Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa, il terzo dipartimento fra i più grandi dell’Ateneo fiorentino, per numero di docenti, ricercatori, assegnisti di ricerca e personale tecnico-amministrativo.

Master ideale per chiunque sia motivato a giocare un ruolo da protagonista nell’alta direzione e nelle aree marketing, nell’amministrazione delle imprese principali e nelle istituzioni che si occupano di governance turistica.

Dalle fondamenta ai nuovi strumenti

Non è rivolto solo agli studenti, ma anche a coloro che operano già nel settore turistico, al fine di implementare il loro background con nuovi strumenti e nuove competenze.

Le nuove tecnologie sono la linfa vitale del settore dell’hospitality, il mondo del lavoro ha sete di nuovi employees che sappiano come applicarle.

Nella didattica però non perderanno certo di peso quelli che sono i fondamenti della gestione del mercato turistico:

  • Web Marketing
  • Pianificazione finanziaria dell’impresa turistica
  • Sistemi Informativi per il turismo
  • Contrattualistica del settore turistico
  • Organizzazione e gestione degli eventi
  • English for Tourism
  • GIS – geographic information system – per l’analisi dell’ambiente e del paesaggio

Nel campo informatico, nello specifico, verranno fornite le competenze per ideare e gestire contenuti e piattaforme web, oltre che per l’utilizzo dei costumer generated media.

Anche se l’apporto umano resterà insostituibile, le competenze digitali saranno imprescindibili in futuro. Non ci si potrà sottrarre a questa “new wave” tecnologica, quale che sia il settore di nostra competenza.

Si calcola che nei prossimi anni a nove profili su dieci saranno richieste competenze digitali. Già nel 2018 le statistiche sono schiaccianti: nel 25% dei casi è stato difficile trovare un profilo adeguatamente digitalizzato.

Intercettare il vettore con nuove competenze e strumenti è un parafulmine che salverà la nostra vita professionale. Innovation è la parola chiave del master, che lo rende unico sia nell’ateneo fiorentino che fuori.

Entro sei mesi dal conseguimento del titolo infatti, oltre l’80% dei partecipanti al master risulta stabilmente occupato presso le aziende leader del settore, sia pubbliche che private.

Il piano formativo del Master Economia Management e Digital Innovation per il turismo

Il titolo vanta la partnership delle migliori aziende del settore, tra queste:

Booking.com; Federalberghi Toscana; Travel Appeal; Toscana Promozione; Hilton Metropole; Hilton Garden Inn; Grand Hotel Baglioni; Excellent Gusto; Human Company; Convention Bureau; Sand Tour; Destination Florence; Firenze Fiera; Hotel Principe di Piemonte.

Il Master garantisce infatti un tirocinio professionalizzante o project work della durata compresa tra tre e sei mesi.

Prima di questo, Il piano formativo prevede l’offerta di corsi fondamentali e di elevata specializzazione in materia di gestione dell’impresa turistica, web marketing e digital innovation per il turismo, per un totale di 270 ore di didattica frontale.

Il Master è di primo livello, quindi accessibile a tutti coloro che hanno conseguito almeno la laurea triennale.

l corso si compone di sette moduli, per un totale di 60 CFU:

  • Il business plan dell’impresa turistica e strumenti di accesso al credito: la gestione dei rapporti tra banche e aziende turistiche, l’analisi della dinamica finanziaria aziendale, la costruzione del business plan, minacce e opportunità del settore, analisi qualitativa d’impresa, la costruzione dei budget e dei preventivi finanziari;
  • Organizzazione e gestione degli eventi: il sistema turistico, la classificazione e la progettazione di eventi turistici, l’approccio project based, la gestione dell’evento e i meccanismi di coordinamento, la gestione dell’interdipendenza e del rischio, Event Manager e leadership efficace;
  • Sistemi informativi web-based per il turismo: pianificazione strategica, analisi e sviluppo di un sistema informativo, cenni sulle modalità di estrazione di informazioni da un Sistema Informativo, il ruolo delle moderne tecnologie informatiche nelle imprese della filiera del turismo;
  • GIS per l’analisi dell’ambiente e del paesaggio: gli effetti sul territorio e sul paesaggio delle scoperte geografiche e delle rivoluzioni commerciali e industriali, l’inserimento dati nei software GIS, funzionalià GIS, la creazione di una mappa;
  • Web Marketing: concetti introduttivi del Marketing turistico, il Pricing dinamico e lo Yield Management, Search engine marketing, SEO, Keyword advertising, Metatags, Social Media marketing, le tematiche del marketing management delle aziende turistiche;
  • Contrattualistica del settore turistico e rapporti con le OTA: nascita e organizzazione del Tour Operating in Italia, contratti alberghieri e aerei, le problematiche legate al mondo del Tour Operating;
  • Digital Innovation e Fintech per il turismo: conoscenza sia teorica che pratica delle tecniche di Web Marketing, comprensione degli indici di riferimento e realizzazione di un modello base di Controllo di Gestione: ROI e Analytics

Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa: garanzia ma anche possibilità

La Faculty è composta da docenti dell’Università di Firenze, oltre che da professionisti ed esponenti di rilievo del settore turistico.

I coordinatori del corso sono il professor Lorenzo Gai – che nello specifico ricopre il ruolo di coordinatore scientifico – e la professoressa Angela Orlandi.

Il Master Economia Management e Digital Innovation per il turismo dà la possibilità di richiedere una borsa di studio.

Questa può andare a coprire l’intero costo di iscrizione e viene conferita al termine del corso.

La richiesta va inoltrata durante la fase di compilazione della domanda di iscrizione.

Per maggiori informazioni compila il modulo sottostante.

96 visite

Contatta la scuola


Il Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa rappresenta un unicum all’interno del panorama nazionale dei Dipartimenti di Area 13 – Scienze economiche e statistiche, qualificandosi come un Dipartimento multidisciplinare a vocazione internaz...