Selezionati

Master Gestione Turistica e Alberghiera a Roma, parola agli ex studenti

Master Gestione Turistica e Alberghiera a Roma

La formazione? È la premessa necessaria per lavorare nel settore Travel e Hospitality.

Per ripartire – soprattutto in questa fase di incertezza – è necessario affidarsi a figure professionali qualificate e competenti.

Imparare sul campo basta fino a un certo punto.

Per affrontare di petto l’era post-covid è necessario mettere in campo tanta innovazione.

E anche tanta flessibilità, in modo da poter affrontare senza tentennamenti ogni tipo di imprevisto.

Il Master in Marketing e Management dell’Impresa Turistica e Alberghiera, al via a Roma a partire dal 14 ottobre 2021, è stato progettato proprio per dare risposte chiare.

Sia ai datori di lavoro sia agli studenti.

Per ottenere tutto questo è dunque di vitale importanza scegliere la scuola di formazione più adatta.

Il rischio di sprecare tempo e soldi è concreto. I truffatori sono sempre in agguato, tanto per essere chiari.

Guida alla scelta della scuola di formazione nel turismo

È dunque necessario affidarsi a Business School dall’esperienza e dai risultati consolidati.

Uno dei criteri per individuarla è proprio questo: la longevità.

Oltre alla qualità dei programmi e del corpo docente.

Non meno importante il Placement occupazionale.

E assumono un peso rilevante anche le recensioni di chi ha frequentato corsi o master nel turismo in una determinata scuola.

Sul web si scrive a ruota libera, dicendo chiaro e tondo cosa e piaciuto e cosa invece ha suscitato perplessità.

Le recensioni degli ex studenti aiutano a capire se l’insegnamento sia davvero di qualità. Se abbia prodotto o meno risultati concreti.

Gli ex allievi si soffermano spesso anche sugli stage. Dicendo se funzionano oppure no.

E se effettivamente creano solide basi per trovare lavoro.

Occorre dunque fare una ricerca accurata, selezionare la scuola giusta con la massima attenzione.

UET, in campo da 30 anni nella formazione turistica e alberghiera

La scuola che propone il Master dedicato alle imprese turistiche e alberghiere risponde ai requisiti richiesti.

È la UET-Scuola Universitaria Europea per il Turismo.

È una delle business school più longeve d’Italia tra quelle che si occupano specificamente di turismo e ospitalità alberghiera.

Organizza Master e Corsi da circa 30 anni.

I suoi docenti sono tutti di alto profilo.

Vantano tutti importanti esperienze professionali e professionali, in alcuni casi anche di livello internazionale.

Inoltre il Placement occupazionale è elevato: i suoi ex allievi si inseriscono agevolmente nel mondo del lavoro.

Tutto questo è confermato dalle recensioni scritte sui social dagli ex studenti che hanno frequentato corsi e master organizzati dalla UET.

Gli ex studenti: abbiamo trovato serietà, professionalità e competenza

Andando ad esempio su Facebook, si legge a proposito del corso Guest Cycle Covid: “Mi sono trovata benissimo! Ho riscontrato un’alta professionalità, non solo della docente, straordinaria, ma di tutta l’organizzazione. Sicuramente frequenterò altri corsi. Super consigliato”, ha scritto Sara B.

La preparazione dei docenti e l’efficienza dello staff è stata sottolineata anche da Raffaella D., ex allieva del Master in direzione di strutture alberghiere e ricettive: “I docenti sono molto preparati. Ringrazio di cuore lo staff per avermi seguito durante questo percorso, mi ha dato la forza di superare questo traguardo!”.

Una bellissima esperienza. Vi consiglio vivamente UET! Tanta professionalità, serietà e competenza”, ha invece scritto Viktoriya S.

La pensa così anche Pierluigi D.: “Professori e personale della UET Roma sempre disponibili, preparati ed affidabili”.

Sara: lavoro nella stessa azienda in cui ho effettuato lo stage

Sara R. va oltre, parlando di “esperienza formativa oltre le aspettative. Lo staff sin da subito mi ha trasmesso serietà e professionalità. I docenti sono professionisti nel settore e trasmettono passione e dedizione”.

Ma nel suo intervento va sottolineato soprattutto questo passaggio: “Attualmente ho un contratto presso lo stesso albergo in cui ho svolto lo stage previsto e garantito dalla scuola. L’UET oltre a farmi crescere a livello professionale è ancora oggi per me una famiglia”.

Queste parole confermano la bontà degli stage proposti: UET vanta rapporti di partnership con le più importanti realtà nazionali ed estere.

Le aziende ospitanti vengono selezionate con cura. E sulla base della serietà dei progetti proposti.

Ma non solo. Da questa testimonianza si evince anche che, spesso e volentieri, dallo stage alla firma di un contratto di lavoro il passo è breve.

Anna Giulia: stage in una catena alberghiera nota in tutto il mondo

Anche Anna Giulia C. conferma sia l’eccellenza degli stage proposti dalla business school capitolina sia le opportunità di lavoro che si possono cogliere: “Preparazione eccellente da parte di professionisti del settore che mi ha permesso di poter svolgere lo stage in una delle catene alberghiere più diffuse al mondo: Accor.

Attualmente sono impegnata nell’organizzazione di eventi per il settore diplomatico a Roma e Milano.

Tante sono le opportunità lavorative che continuano ad arrivare.

Consiglio vivamente la Uet a tutti coloro che amano il mondo dell’hôtellerie e del turismo in generale”.

Leandro: lo staff è sempre pronto a sostenerti e consigliarti

Difficile definirla solamente università. Alla UET – ha scritto Leandro L. – mi sono sentito sin da subito seguito nel migliore dei modi.

Non si tratta solo di seguire delle lezioni (tenute da docenti con anni di esperienza sul campo).

Sono estremamente interessati alla tua persona e pronti a darti info e consigli su qualsiasi cosa. Io non ho chiesto un parere sul percorso da fare per raggiungere i miei obbiettivi, ma tutto lo staff si è interessato e mi ha chiesto cortesemente riguardo i miei piani.

Fino a farmi capire che la strada scelta da me non era la migliore.

Mi hanno fatto capire molto e mi hanno aiutato, oltre la semplice lezione, a creare un percorso efficace e inerente ai miei obbiettivi”.

La Business School offre dunque risposte “fatte su misura” a diplomati, laureati e professionisti che vogliono migliorarsi per fare carriera.

Un Master completo per fare carriera nel Turismo e nell’Hospitality

Il Master in Marketing e Management dell’Impresa Turistica e Alberghiera, in effetti, è indicato proprio per chi non si limita a cercare un lavoro.

Ma vuole fare anche carriera, sviluppando competenze manageriali a tutto campo.

 

Questo percorso di studio, particolarmente intenso, prevede 4 mesi di apprendimento in aula e 3 di stage.

Ai partecipanti è comunque data la possibilità di seguire le lezioni in streaming.

Mentre chi preferisce seguire le lezioni in presenza può contare su ambienti puliti e sicuri. Infatti UET adotta tutte le misure richieste per prevenire contagi e tutelare ogni singola persona.

Ma iscriversi ne vale davvero la pena. È un investimento sul proprio futuro.

I punti di forza: innovazione e didattica del “saper fare”

In effetti il Master è uno dei più richiesti nell’industria del turismo. Perché fa dell’innovazione il suo punto di forza.

Mette in campo tutte le migliori strategie per affrontare con competenze tecniche elevate gli aspetti legati all’accoglienza e alla valorizzazione del territorio.

Tutto questo andando oltre la semplice e pur importante teoria.

Le simulazioni, le case history e le visite guidate (quando è possibile) permettono ai partecipanti di prendere confidenza con strumenti e tecniche di lavoro, finalizzati a una corretta gestione e organizzazione delle imprese del settore.

Merito anche del metodo di apprendimento che caratterizza la UET: il “saper fare”.

In altre parole le lezioni mixano teoria e pratica.

Si fanno molte esercitazioni per capire in che modo muoversi nella realtà lavorativa di ogni giorno.

Imparare i segreti del mestiere dai migliori esperti del settore

I docenti – come si evince dalle recensioni – sono selezionati tra i più autorevoli esperti del settore.

Portano a lezione la loro preparazione, passione ed esperienze quotidiane.

Svelano i trucchi del mestiere e mettono i loro studenti nelle condizioni di applicarli sin da subito. Già nella fase dello stage.

Quella del tirocinio, in effetti, è un’ottima opportunità per mostrare il proprio talento e per mettere in campo le competenze acquisiste.

Si ha l’opportunità di dimostrare che si è capaci di lavorare in piena autonomia.

E questo aspetto fa la differenza quando si cerca lavoro.

La UET – lo ricordiamo – garantisce uno stage della durata minima di tre mesi in strutture di fascia alta.

Selezioni gratuite e borse di studio ai più meritevoli

Per iscriversi al Master occorre superare una selezione, gratuita e senza vincoli.

Prevede un test scritto di inglese e un questionario attitudinale.

Vengono valutati anche i titoli. Ma il passaggio decisivo delle selezioni è il colloquio motivazionale.

L’obiettivo della business school è infatti quello di formare una vera squadra, fortemente motivata, pronta a remare nella stessa direzione per raggiungere il comune obiettivo.

E cioè: diventare manager di successo nel settore turistico e alberghiero.

Della serie: pochi, ma buoni.

Tra l’altro ai più meritevoli viene data l’opportunità di ottenere una borsa di studio a copertura parziale dei costi di iscrizione.

(Per informazioni più dettagliate, compilare il form in fondo alla pagina).

Il programma del Master

Il programma del Master in Marketing e Management dell’Impresa Turistica e Alberghiera è davvero incisivo. Questo i principali moduli didattici:

  • Il mercato turistico
  • Marketing dei servizi
  • Legislazione turistica
  • Front Office Management
  • Food & Beverage Management
  • Tecnica turistica
  • Organizzazione congressuale
  • Comunicazione multiculturale (International hospitality)
  • Business Etiquette
  • Coaching
  • Micros Fidelio OPERA PMS V5.6 (ultima versione, con simulazione di un autentico front office alberghiero)
  • GDS Amadeus
  • Revenue Management
  • Social Media Marketing
  • Sales & Marketing
  • Travel Blogger

Moduli trasversali:

  • Orientamento stage
  • Project work
  • Team building

Ai partecipanti viene rilasciato, in formato elettronico, tutto il materiale didattico necessario per seguire al meglio le lezioni.

Appunti preziosi, utili anche per chiarire eventuali dubbi nel momento in cui si affronteranno le prime esperienze lavorative.

Gli sbocchi occupazionali nel Travel e nell’Hotellerie

A tal proposito è opportuno ricordare gli sbocchi occupazionali offerti dal Master dedicato alla gestione turistica e alberghiera.

Nel mondo dell’hotellerie si può lavorare nei reparti più importanti di una struttura: Front Office, Food & Beverage, Controllo amministrativo e finanziario, Congressuale ed eventi, Sales & Marketing.

Ma ci si può anche occupare di Revenue Management, Risorse umane e Relazioni esterne.

Anche nel settore Travel si possono cogliere preziose opportunità.

Il Master sviluppa le competenze per lavorare nel Settore programmazione, Web marketing e comunicazione di tour operator e agenzie di viaggio.

Si può trovare lavoro anche negli enti del turismo e nelle agenzie di promozione territoriale.

Così come nel nelle Web Travel Agency e nelle Società di servizi per il turismo.

Si può inoltre svolgere l’attività di consulente di impresa. O, ancora, occuparsi di promozione.

Informazioni sul Master Marketing e Management Impresa Turistica e Alberghiera

Al termine del percorso di studio ai partecipanti, oltre all’attestato di Master e alla lettera di referenze stage, vengono rilasciati il certificato GDS AMADEUS e il certificato Micros Fidelio OPERA PMS V5.6.

Per quest’ultimo modulo didattico (Opera) le lezioni si svolgono esclusivamente in aula. Anche per chi sceglie di seguire il Master in streaming.

Per vuoi saperne di più sul Master, sulle borse di studio, sulle selezioni e sui giorni e orari di frequenza, compila il form qui sotto.

Sarai ricontattato al più presto.

Contatta la scuola


UET offre da più di 20 anni una formazione specifica nel settore del turismo in tutti i suoi aspetti.  Il catalogo formativo si articola su tre macro aree:

– settore hospitality
– settore travel
– settore web marketing...