Master

Master in Total Tourism Management

Non ancora recensito.

Il Master in Total Tourism Management, organizzato a Bari da Sesef, offre ai laureati residenti in Puglia l’opportunità di finaziare tutto il percorso di studi con il bando PassLaureati 2018. Il voucher può essere richiesto dal 19 settembre all’8 ottobre 2019. Possono accedere i laureati nati dopo il 31/12/1982.

Master Gratuito
  • Inizio8 Gennaio 2020
  • DoveBari
  • Durata1000
  • Posti40
  • Iscrizioni entro8 Ottobre 2019
  • LinguaIT
  • FrequenzaFull Time
  • Stage

Il Master in Total Tourism Management è il percorso di studi non universitario di punta di tutta l’offerta formativa SESEF. Questo Master specialistico, organizzato a Bari da Sesef, rappresenta una grande opportunità per chi risiede in Puglia: è infatti interamente finanziato da PassLaureati 2018.

Il voucher può essere richiesto dal 19 settembre all’8 ottobre 2019. Al bando accedono o laureati nati dopo il 31/12/1982. Devono avere la residenza in un Comune pugliese da almeno due anni oppure coloro che hanno trasferito la residenza da non più di 5 anni.

Questo percorso di formazione specialistica viene proposto nell’arcodi 7 mesi, per un totale di 1000 ore, suddivise tra lezioni in aula, formazione a distanza e stage, da svolgersi presso le più importanti strutture del settore turistico-alberghiero.

 

CONTATTACI

Le 1000 ore complessive di formazione – suddivise tra 420 ore di lezioni in aula, 80 di formazione in modalità e-learning e altre 500 di stage – rappresentano il giusto mix tra metodo tradizionale e innovazione didattica. Le ore di stage in azienda in Italia e all’estero permettono di consolidare le competenze acquisite in aula.

Una vera full immersion professionalizzante in cui si affrontano le principali questioni inerenti la gestione, lo sviluppo e la promozione delle aziende operanti nel settore turistico, con particolare riguardo al settore alberghiero, congressuale, della promozione e delle vendite.

Il Master in Total Tourism Management offre sbocchi occupazionali in tutte le aziende e gli enti pubblici e privati che operano nel settore turistico. Importanti opportunità lavorative nelle strutture alberghiere e ricettive.

1. INTRODUZIONE AL MERCATO TURISTICO
Scenari, mercati, economia.
Analisi del sistema economico
Meccanismi di funzionamento dei sistemi nazionali e internazionali Le imprese e il mercato
Il mercato turistico
il livello macroeconomico : interdipendenze con altri comparti il livello microeconomico : i distretti, politiche aggregative
I segmenti di mercato (congressuale , cultura, lusso, terme, crociere ecc.) e i driver mirati (cineturismo, capitali europee ecc.).
Organizzare e programmare un territorio
Lo sviluppo delle destinazioni turistiche, Programmazione e gestione strategica del territorio,
Product development nella destinazione e del marketing territoriale. Sostenibilità , Attrattività e competitività delle destinazioni turistiche Le strategie di governance, la cooperazione
la competizione territoriale
Il rapporto tra turismo e ambiente

2. IL SETTORE DELL’ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI
Il settore congressuale italiano

Il settore congressuale e degli eventi in Italia Il sistema della domanda e dell’offerta
Tipologie di eventi e loro format
Conoscenza dei cardini della professione di organizzatore di eventi
Principi di professionalità
Progettazione del formato dell’evento
Definizione delle aspettative dei partecipanti
Definizione delle esigenze particolari
Pianificazione del follow up
Terminologia congressuale
Pianificazione dell’evento
Pianificazione del programma, impostazione ed obiettivi
Determinazione del fabbisogno logistico
Selezione e scelta della destinazione
Selezione e scelta della struttura
Sponsorizzazioni e raccolta fondi
Amministrazione e gestione finanziaria dell’evento
Amministrazione e gestione finanziaria
Preventivo (aspetti contabili) Budget e consuntivo
Il contratto:
a) con il committente
b) con i fornitori
c) con lo sponsor
d) analisi delle diverse tipologie contrattuali
La negoziazione
a) gli attori
b) i temi
c) le strategie
La rendicontazione e la valutazione economica dell’evento
Realizzazione dell’evento
La gestione delle iscrizioni
La gestione delle prenotazioni alberghiere I trasporti
Il catering
L’esposizione commerciale Sistemi audio
Sistemi video
Telecomunicazioni e Accesso ad Internet
Il marketing e la comunicazione dell’evento
L’evento considerato come un “prodotto” per cui fare del marketing Cenni sul marketing
Gli strumenti del marketing dell’evento Il coinvolgimento
Cenni sulla comunicazione
La comunicazione esterna dell’evento
La comunicazione interna all’evento

3. LA GESTIONE DELL’IMPRESA RICETTIVA
Organizzazione della struttura alberghiera

Organizzazione della struttura alberghiera
Il mercato turistico alberghiero in Italia
Organigrammi Teorici dell’Azienda Alberghiera
Organigrammi Teorici dei principali reparti e responsabilità
Tecniche di gestione alberghiera
Contabilità generale
Impostazione della contabilità anticipata sui vari settori
Sviluppo del budget
Sistemi di controllo
Analisi degli scostamenti
Formazione dei prezzi
Analisi dei costi
Flussi finanziari
Gestione e valutazione delle R.U.
Scenario strategico
Gestione strategica delle risorse umane (reclutamento – selezione – formazione)
Ruolo e articolazione organizzativa della funzione del personale
La comunicazione come elemento centrale nell’attività alberghiera
Dal ciclo manageriale a quello della leadership
Guidare i collaboratori e favorire la crescita professionale in coerenza con gli obiettivi strategici e operativi dell’azienda
Valutazione delle risorse umane e programmazione delle carriere
Il Front/Back Office Management
Il Settore Room Division e i principali reparti operativi
Concetto di Staff e condivisione degli obiettivi comuni
Concetto di Guest o Customer Satisfaction
Il Front-Office, i profili professionali e le principali mansioni e responsabilità
Tipologie di F.O. ed adattamenti alberghieri
L’Hotel Accomodation
I Rapporti del F.O. con gli altri reparti della Room Division
La Comunicazione al Front-Office
Le Tipologie di Clientela L’accoglienza dell’Ospite
Il dialogo con il cliente
La fidelizzazione del cliente Tecniche di check-in e check-out
Tecniche di applicazione delle norme della privacy

4. IL MARKETING DELL’IMPRESA TURISTICA
Introduzione comunicazione e al team building

La Comunicazione nei suoi Aspetti Generali
La Comunicazione Efficace Il Public Speaking
La Comunicazione Interna ed Esterna
La Programmazione Neurolinguistica e la Comunicazione
Il marketing e l’azienda Lo scenario
Il comportamento d’acquisto L
a segmentazione del mercato
La gestione delle informazioni e le ricerche di marketing
Le informazioni di marketing alla base delle decisioni aziendali
Ricerche qualitative
La stima della domanda
L’offerta dei prodotti turistici
Le strategie d’impresa
Le strategie del marketing globale
Le strategie di prodotto
Il piano di marketing strategico
Il ruolo del marketing nell’impresa
L’evoluzione dei mercati
Disomogeneità e segmentazione del mercato
Il processo strategico
La vision
La business mission
Obiettivi e strategie
Conoscenza e valutazione del mercato
Il processo informativo di marketing
Le ricerche sulla segmentazione del mercato
Le ricerche sulla segmentazione della clientela
Le ricerche sul prezzo
Le ricerche sul prodotti
Le ricerche sulla marca e il posizionamento
L’utilizzo di internet per la raccolta delle informazioni di marketing
Politiche di mercato e strategie di marketing
Caratteristiche dei prodotti e l’analisi di fattibilità
Il controllo qualità nei servizi turistici
Il marketing mix
La relazione prodotto mercato
Il regime dei prezzi nei servizi turistici
La determinazione dei prezzi
Fattori fondamentali: costi, concorrenza, domanda La promozione, la pubblicità e il marketing mix
La promozione come tattica aziendale La promozione e la destagionalizzazione
Politiche e strategie di marketing Marketing strategico
Regolarizzare la domanda
Collocamento mercatistico strategico dei concorrenti
Il marketing mix
Fattori che determinano la composizione dell’offerta merceologica
Tipi di prodotti o servizi
I servizi complementari
Il mix dei servizi
I prezzi
Il prezzo come fattore di marketing Determinazione dei prezzi
Il margine
Il business plan delle imprese turistiche
Il Business Plan e il piano di Marketing Inquadrare gli obiettivi e programmare (cronologia di un progetto di sviluppo)
Strategie di espansione: commercializzazione o delocalizzazione
Analisi dei mercati per definire la strategia d’ingresso:
le fonti informative
La concorrenza: selettività dei mercati, strategie mirate e interazione con l’utenza
Gli strumenti di distribuzione e di vendita
Organizzazione e tecniche di vendita
Organizzazione dello spazio di vendita
Disposizione/esposizione dei prodotti
Distribuzione fisica
L‘organizzazione di vendita Ruoli e obiettivi della rete vendita
Il portafoglio clienti
Dimensioni della rete vendita
Struttura organizzativa
Costi della rete vendita diretta ed indiretta
Il revenue management
Marketing communication
L’advertising
Lo sviluppo di una campagna pubblicitaria
Il Piano Media
Le Promotions
Le Sponsorizzazioni
On-line Communication
Il web marketing
Concetto di web marketing
Distinzione tra Marketing Tradizionale e W.M.
Il business Models on-line
Il Web Stategic Planning
Il web marketing strategico
Internet marketing segmentazione e direct marketing
Integrazione a livello di core business, a livello tattico ed a livello strategico
Il web marketing mix
Gli strumenti del web promo-communication mix
La gestione di un budget
La scelta dei canali
Il monitoraggio
Il calcolo del ritorno sugli investimenti
L’audit per il marketing

5. IL SETTORE F&B ALL’INTERNO DEGLI HOTEL
Organigramma e ruoli
I ruoli del Food and Beverage Manager nei diversi tipi di ristorazione
Le professionalità nella ristorazione
La qualità del servizio e la customer satisfaction
L’accoglienza nelle imprese ristorative
La comunicazione nel settore ristorativo
Il controllo di gestione
Menu engineering
Food & beverage cost control
Il processo di budgeting
Il pricing

6. TOUR OPERATOR E AGENZIE DI VIAGGIO
Il layout dell’agenzia di viaggio
Organizzazione logistica
Spazi dedicati
Aspetti amministrativi
I sistemi informatici
Booking ADV e booking TO
Trasporto aereo e ferroviario
Preventivi di viaggio
Emissione dei titoli di viaggio
Il contratto di viaggio
Il voucher
Documentazione di viaggio

Il Master si rivolge ai laureati residenti in Puglia da almeno due anni, nati dopo il 31/12/1982

Il Master in Total Tourism Management ha la durata totale di 1000 ore. Il percorso di studio prevede 420 ore di formazione in aula; 80 ore di formazione a distanza; 500 ore di stage in Italia o all’estero

Non indicato

Il programma di studi di ogni singolo Master termina con uno stage di almeno 500 ore. Gli stage possono essere svolti in Italia o all’estero, presso le più note aziende dell’hotellerie, in particolare presso le piàù prestigiose catene alberghiere internazionali.

Sesef mette a disposizione dei suoi strudenti una piattaforma dedicata allo stage. Un database di facile consultazione riporta l’anagrafica dettagliata di ogni azienda. Dopo aver raccolto tutte le informazioni necessarie e valutate la varie opportunità, lo studente può liberamente presentare la propria candidatura.

Attestato di Master, attestato di stage

Possono accedere al finanziamento stanziato dalla Regione Puglia tutti i laureati in possesso dei seguenti requisiti:

  • nati successivamente al 31/12/1982
  • iscritti nelle liste anagrafiche di uno dei Comuni presenti nel territorio della Regione Puglia da almeno 2 anni oppure, purché nati in uno dei Comuni pugliesi, abbiano trasferito la propria residenza altrove da non più di 5 anni;
  • non abbiano già ricevuto, a qualunque titolo, borse di studio post lauream erogate dalla Regione Puglia;
  • con un ISEE non superiore a € 30.000,00
Master Gratuito

I Master svolti in Italia vengono finanziati:

  • fino a 7.500€ a copertura della quota di iscrizione, i master SESEF in TOTAL TOURISM MANAGEMENT ha una quota di iscrizione di 6.900€, quindi viene completamente rimborsato dal voucher;
  • fino a 6.000€ a copertura dei costi per il vitto, trasporto, alloggio

​Ogni studente potrà richiedere l’80% di anticipo delle quote finanziate e successivamente, a chiusura del percorso formativo, il 20% a saldo, presentando la documentazione dei pagamenti effettuati.

Nessuna

Recensioni dei partecipanti

Nessuna opinione su questo master

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Ciao a tutti! Ho conseguito il Master in Food and Beverage Management nel 2018-2019. "Una delle migliori scelte che potessi fare" Eh si, il master…
LauraEder ha scritto
Ciao! come hai trovato il lavoro a Londra? Immagino sia stata tu a mandare il cv...
silviaven ha scritto
Ciao a tutti! :) Mi chiamo Silvia Veneto e da poco ho concluso con successo l’esperienza formativa del Master SESEF. Tutto è cominciato a luglio…

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a SESEF Società Europea per i Servizi e la Formazione

Ricerca avanzata

Gratuiti A Pagamento
SCARICA ORA IL PROGRAMMA
Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
CON QUALE MASTER VUOI COSTRUIRE
LA TUA CARRIERA? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di masterturismo.it
SCARICA ORA IL PROGRAMMA
Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
SCARICA ORA IL PROGRAMMA
Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
SCARICA ORA IL PROGRAMMA
Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.
SCARICA ORA IL PROGRAMMA
Inserisci i dati richiesti e scarica subito il pdf informativo
Le tue informazioni non saranno mai cedute a terzi.