Master Turismo Roma

Master in Hospitality Management al via a Napoli, Roma e Milano

Master in Hospitality Management

Se desideri lavorare nell’hotellerie, se la tua ambizione è quella di ricoprire ruoli manageriali, questo è il momento giusto per formarsi. Nel mese di maggio 2018, infatti, prenderà il via una nuova edizione del Master in Hospitality Management.

Lo organizza Up level, scuola di alta formazione che ha alle spalle un’esperienza ventennale nel settore.

Lo testimoniano i tanti allievi hanno fatto strada nel mondo dell’hotel management. Il tutto grazie a una metodologia didattica che bilancia in modo ottimale teoria e pratica, innovazione e tradizione.

Scegli la sede del tuo Master

La particolarità di questo Master in Hospitality Management è che viene proposto in tre sedi diverse. Riducendo così al minimo i disagi relativi agli spostamenti.

Chi risiede nel sud Italia può infatti seguire questo percorso formativo a Napoli.

Chi vive nel centro, può seguire le lezioni a Roma, mentre a nord può scegliere il Master in Hospitality Management a Milano.

Obiettivi del Master Hospitality Management

L’obiettivo del Master proposto da Up level è quello di fornire ai partecipanti tutte le più innovative competenze e il know how dei massimi esperti del settore.

La chiave giusta per facilitare al massimo l’inserimento lavorativo negli hotel, nelle catene alberghiere, nei resort o nelle realtà specializzate nell’organizzazione di eventi e congressi.

Le competenze acquisite permetteranno di ambire a ricoprire ruoli dirigenziali nei vari comparti di una realtà alberghiera. Oltre che nel settore turistico.

Operations, Sales and Marketing, Human Resources e Financial sono solo alcuni dei campi di azione dei manager formati attraverso il Master in Hospitality Management di Up level.

In ogni caso, i partecipanti – grazie a un’approfondita conoscenza delle dinamiche del settore – riescono a essere sempre competitivi sul mercato del lavoro.

A chi si rivolge

Questo percorso di alta formazione riscuote interesse fra i laureati, in cerca di una specializzazione che consenta loro di compiere un salto di qualità.

Al tempo stesso rappresenta un’interessante alternativa alla laurea per quei diplomati che desiderano giocarsi una possibilità e diventare realmente competitivi in questo settore.

Anche i professionisti in attività scelgono questo Master in Hospitality Management. Lo fanno perché sanno che, oltre ad affinare le proprie competenze, possono aggiornarsi su tutte le innovazioni introdotte nel settore dell’hospitality.

Per fare impresa o carriera

Il percorso di studio è indicato anche per quegli operatori del settore che vogliono fare carriera.

Con questo Master possono infatti compiere un salto di qualità acquisendo competenze dirigenziali. È la premessa necessaria per ambire a incarichi di responsabilità e prestigio.

Anche gli imprenditori o coloro che intendono fare impresa ritengono utile la formazione di Up level.

Sanno che avranno l’opportunità di conoscere tutte le più importanti innovazioni relative alla gestione in chiave moderna di una struttura alberghiera o ricettiva.

Il programma

Il programma è stato concepito con un unico obiettivo: dare ai partecipanti l’opportunità di acquisire conoscenze immediatamente applicabili in qualsiasi contesto lavorativo.

Le lezioni sono caratterizzate dalla concretezza. Ogni lezione teorica è infatti seguita da una spiegazione pratica.

Per consentire ai partecipanti di ampliare il loro ventaglio di opportunità, il piano di studi si articola in tre grandi aree tematiche.

La prima area formativa focalizza l’attenzione sulle “Operations”. Ci si occupa al tempo stesso di Food and Beverage Department e Housekeeping.

La seconda è quella del Sales and Marketing, con approfondimenti sul Reparto commerciale e sul Reparto Meeting e Congressi.

La terza Area Formativa è dedicata all’analisi della gestione delle Human Resources e agli aspetti finanziari. Non meno interessante l’approfondimento delle tecniche e degli strumenti del Web 3.0 nel Marketing Turistico.

I docenti del Master in Hospitality Management

Il corpo docente rappresenta un altro dei punti di forza del Master. Le lezioni, infatti vengono affidate ai migliori esperti in circolazione.

In aula i partecipanti trovano docenti universitari, professionisti del settore, manager, liberi professionisti e tecnici.

Con entusiasmo e capacità, sono pronti a trasferire agli allievi le loro capacità e le esperienze maturate sul campo.

Lo stage

Il Master in Hospitality Management prevede anche un periodo di stage. Si tratta di una fase importante, se non decisiva, del percorso formativo.

Durante il tirocinio si ha infatti la possibilità di mettere in pratica tutti i segreti della professione appresi in aula.

Al tempo stesso si ha l’opportunità di mostrare le proprie capacità in realtà imprenditoriali di rilievo.

Up level, infatti, vanta rapporti di partnership con le più importanti realtà aziendali del settore del turismo e dell’ospitalità alberghiera.

La fase dello stage, in altre parole, aiuta i partecipanti a raggiungere il loro principale obiettivo: trovare lavoro nei comparti chiave di una struttura alberghiera o ricettiva.

Gli sbocchi occupazionali

Del resto il livello di formazione di questo percorso di studio permette di operare davvero a tutto campo.

Offre cioè la possibilità di assumere incarichi dirigenziali in ogni singolo reparto di un hotel.

Nel dettaglio si possono ricoprire i ruoli di: Hospitality Manager, Front Office Manager, Revenue Manager, Manager di Meeting e Congressi, Director of Business Developement, Food and Beverage Manager e Housekeeping Manager.

Ci si può inoltre occupare di Risorse Umane e di Sales and Marketing.

Le possibilità di scelta, come si può facilmente intuire, non mancano di certo.

Il Master in Hospitality Management, proprio grazie alla sua metodologia didattica rafforzata dall’esperienza, consente di creare solide basi sulle quali costruire il proprio futuro lavorativo e puntare decisi su una carriera di successo.

30 visite

Level up, letteralmente si traduce con crescere, migliorare, alzarsi di livello. Up level, Scuola di Management, significa ancora di più, significa diventare.

Perché Up level si occupa di formazione, assolvendo la propria mission nella più profond...

Vai alla scheda »

Contatta la scuola

Accetto l'informativa sulla privacy