Master

Master Marketing e comunicazione nel Turismo Nautico

Non ancora recensito.

Il crescente peso del turismo nautico, in passato considerato un turismo elitario, è strettamente connesso alla maggiore accessibilità anche di coloro che non possiedono una barca di proprietà. Tale fenomeno è reso possibile dalla presenza nel mercato di attività di intermediazione nautica come le società di charter, che forniscono locazione e noleggio di unità da […]

Master Gratuito
  • Inizio30 ottobre 2012
  • DoveCaserta
  • Durata900
  • Posti30
  • Iscrizioni entro28 settembre 2012
  • LinguaIT
  • FrequenzaObbligatoria 80%
  • Stage

Il crescente peso del turismo nautico, in passato considerato un turismo elitario, è strettamente connesso alla maggiore accessibilità anche di coloro che non possiedono una barca di proprietà. Tale fenomeno è reso possibile dalla presenza nel mercato di attività di intermediazione nautica come le società di charter, che forniscono locazione e noleggio di unità da diporto, sia a vela che a motore.

Noleggio e locazione, differiscono in relazione all’affitto dell’imbarcazione con conducente per la prima e senza per la seconda. La presenza di tali imprese sul territorio è di notevole importanza per lo sviluppo del turismo nautico, in quanto, fornendo barche ai non possessori e se necessario anche ai conducenti delle stesse, contribuiscono notevolmente all’incremento dei flussi turistici e di conseguenza all’indotto economico da questi generato.

Di fondamentale importanza nel Master è l’attività pratica: outdoor, visite guidate, stage, project work. La formazione esperenziale sarà effettuata su imbarcazione, i corsisti parteciperano a regate e uscite giornaliere,  in connessine con il modulo “Problewm Solving”. Le visite guidate apporteranno una visione concreta delle problematiche connesse allo sviluppo del territorio e delle aziende. Il Master si svolgerà per metà in Campania e metà in Sicilia (previste le spese di vitto e alloggio).

CONTATTACI

Obiettivo del Master è formare esperti addetti allo sviluppo e gestione del marketing delle imprese operanti nel settore del turismo con particolare riguardo al turismo nautico, quindi sranno interessate aziende di medio e alto livello operanti nel settore quali resort, tour operator, agenzie di viaggio ma anche porti turistici, compagnie di Charter.

Più in generale i corsisti formati avranno le competenze per gestire i piani di marketing di territori vocati al turismo, aziende e operatori del turismo culturale e balneare e del turismo natico, così come di distretti produttivi del turismo e della nautica.

Il progetto si svilupperà tra la Campania e la Sicilia, un contesto, questo, che ci introduce in una realtà regionale (quella campana) in cui sono impegnate oltre 190 aziende (tra società di noleggio, intermediari e fornitori di servizi per la nautica da diporto ed il turismo nautico), sparse lungo l’ intero arco costiero, e maggiormente concentrate in provincia di Napoli.

Così come la realtà siciliana in cui sia la programmazione regionale, sia le iniziative dei privati hanno negli anni passati spinto verso lo sviluppo del diporto, con la nascita di tre Marina di alto livello (Porto di Marina di Ragusa, Porto di Riposto, Marina Cala del Sole) e numerose compagnie di Charter. Sia la Campania che la Sicilia hanno vocazione naturale verso il turismo, pertanto sia presso aziende private ch enelpubblico è di fondamentale importanza la figura di un professionista capace di analizzare i trend economici di settore.

Sintesi:
Formazione in aula con lezioni frontali presso la sede siciliana dell’Ente; Outdoor, formazione esperenziale su imbarcazione con base a Palermo; Visite guidate presso società di Charter, Marinas, Siti di interesse tusristico/culturale.

Dettaglio:
– Modulo Marketing: 01 Internazionalizzazione
– Modulo Marketing: 02 Strategia di internazionalizzazione
– Modulo Marketing: 03 Analisi dei contesti
– Modulo Comunicazione: 04 Comunicazione integrata
– Modulo Comunicaizone: 05 Relazioni pubbliche
– Modulo Turismo Nautico: 06 I Marina
– Modulo Turismo Nautico: 07 Il Charter
– Modulo Turismo Nautico: 08 L’Entroterra
– Modulo Competenze Trasversali: 09 Il Team
– Modulo Comunicazione: 10 Sociologia del turismo e psicologia dei gruppi
– Modulo Comunicazione: 11 Inglese
– Modulo Management: 12 Il lavoro in rete e sistemi informatici
– Project Work: Comunicazione
– Stage: Relazioni Pubbliche
– Visite didatiche
– outdoor: lavoro in team

Laureati

Le metodologie formative si avvarranno dei sistemi fad e della formazione esperenziale.

Non indicato.

Non indicato

Diploma di Master di I livello

Disoccupati laureati, Soggetti in CIG laureati, Soggetti in mobilità laureati.

Master Gratuito

Non indicato.

La partecipazione gratuita è soggetta al riconoscimento di voucher, cioè di un contributo economico fino ad un massimo di € 6.000,00 finalizzato al rimborso della quota di iscrizione al corso.
Destinatari del voucher sono i residenti nelle regioni Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lazio, Marche, Molise, Valle d’Aosta, Veneto.

Recensioni dei partecipanti

Nessuna opinione su questo master

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Ciao, intanto non credo sia questa la discussione giusta per te. Quest'altra potrebbe invece fare al caso tuo: http://www.formazioneturismo.com/forum/travel-industry/agenzie-di-viaggi-e-tour-operator-chiedetemi-tutto/ In ogni caso se cerchi dei corsi per agenti di viaggio prova a dare un'occhiata qui: http://www.corsiturismo.it/ Detto questo, vorrei dire la mia su "entrare nel turismo a 33 anni": a mio avviso meglio i master, la formazione è più approfondita. E poi c'è lo stage: in alcuni casi è una vera svolta, visto che c'è la concreta possibilità di conquistarsi un lavoro. Magari temporaneo, ma pur sempre meglio della disoccupazione. E' poi il caso di ricordare che al di là della preparazione e della motivazione del singolo, gioca un ruolo importante anche la scuola che si frequenta. Anche gli operatori del settore del turismo e dell'ospitalità sanno bene quali sono le scuole credibili (e cosa danno in termini di conoscenze agli allievi) e quali invece sono sul mercato solo per fare soldi.
Cristina_Z ha scritto
Agenti di viaggio, chi mi dà informazioni? Vorrei avere informazione di tutti i corrsi inerenti ad agenti di viaggio in particolare nelle marche se no anche in tutta Italia Fatma
snapgirl ha scritto
Ciao, io ho fatto il master alla uet nella precedente edizione. Ti devo dire che sono stata contenta e non solo perchè ora finalmente lavoro in un grosso TO. Anch'io avevo fatto le selezioni al CTS ma alla fine ho scelto la UET perchè in fase di informazioni e selezioni mi sono apparsi molto seri e poi perchè è ha molti più anni di esperienza. (se non sbaglio qui a Roma è fra le prime scuole ad aver fatto corsi di turismo) Durante lo svolgimento del Master siamo stati seguiti con molta attenzione, inoltre i docenti sono davvero esperti di settore e danno da subito l'idea di quello che sarà il lavoro che andremo a fare. Poi non so da dove hai ricavato le ore totali: io ho fatto 300 ore di aula, ma oltre a queste sono stata seguita per il project work in modo davvero personalizzato. Infine tieni presente che alla UET le classi sono piccole (la mia era composta da otto partecipanti) e questo è un aspetto da non trascurare perchè puoi veramente avere un contatto diretto con il docente e poi per l'organizzazione dello stage ti seguono veramente bene. Spero di averti dato qualche altro spunto di riflessione. in bocca al lupo!

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

Sei l'ente che organizza questa attività formativa?
Rivendica questo corso »

Ricerca avanzata

Gratuiti A Pagamento
CON QUALE MASTER VUOI COSTRUIRE
LA TUA CARRIERA? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di masterturismo.it