Master

MASTER DESTINATION MANAGEMENT, Master Economia Management Beni e Attività Turistiche Culturali, Master Economia Management e Gestione del Turismo

Master in Data Science for Travel, Tourism and Culture

Non ancora recensito.

Primo Master in Data Science a livello internazionale specifico per i settori del Travel&Tourism e della cultura, forma figure professionali molto ricercate. Realizzato in partnership con importanti imprese del settore, è un percorso di alta specializzazione, caratterizzato da un approccio di business all’analisi e gestione dei dati e da una didattica hands on.

  • Inizio 1 Feb 2018
  • DoveMira
  • Durata1000
  • Posti20
  • Iscrizioni entro15 Jan 2018
  • LinguaEN
  • FrequenzaFull Time
  • Stage

Master in Data Science for Travel, Tourism and culture, organizzato da Università Ca’ Foscari – dipartimento di Management e CISET è il primo a livello nazionale ed internazionale, specifico per i settori del travel&tourism e della cultura.
La capacità di integrare, gestire ed analizzare grandi quantità di dati provenienti da varie fonti, sta diventando l’asset chiave per imprese, organizzazioni, istituzioni che si occupano di viaggi, turismo e cultura, che sono tra i settori più complessi e rilevano una carenza di talenti adeguati  che uniscano le competenze necessarie per “domare” una consistente mole di informazioni, con quelle fondamentali per individuare nuove soluzioni.
I key asset del master: business approach alla data science, dove lo sviluppo delle competenze tecnologiche utili alla data analytics è funzionale al raggiungimento degli obiettivi di impresa; partnership con l’industria; in aula con manager e data scientist che già operano nelle aziende dei viaggi, turismo e cultura; 25 anni di esperienza nella formazione di manager e professionisti; esperienza delle problematiche reali delle aziende fin dall’attività d’aula; conoscenza diretta e approfondita delle caratteristiche delle aziende e dei trend evolutivi della domanda ultraventennale esperienza nell’analisi dell’impatto dell’innovazione tecnologica nel settore dei viaggi e del turismo.

Il Master vuole formare un nuovo profile professionale emergente: un data scientist specializzato a rispondere alle esigenze di imprese dell’industria dei Viaggi e del turismo e di enti o agenzie incaricati di gestire destinazioni turistiche. Questo professionista avrà la responsabilità di:

  • identificare, estrarre, rielaborare e gestire dati rilevanti  per le diverse tipologie di imprese del settore Viaggi, turismo e anche delle imprese connesse alle industrie culturali e creative
  • fornire risposte significative e concrete, utili alla definizione delle strategie e allo sviluppo del business

La figura professionale formata potrà inserirsi a vari livelli nel sistema turistico e culturale, sia a livello nazionale che internazionale, in ambiti come:

  • Data science, analysis and engineering
  • Revenue management
  • Demand management
  • IT management and development.

Tale figura interagirà direttamente con il management aziendale e contribuirà alla progettazione e gestione di nuovi prodotti/esperienze di viaggio e visita, di nuovi modi di prevedere e profilare la domanda turistica e culturale, di nuove forme di comunicazione e distribuzione.

Il corso ha durata annuale, full-time, da febbraio 2018 a febbraio 2019

La prima parte è dedicata a sviluppare

  • competenze tecniche specifiche di data analysis e engineering
  • conoscenza approfondita dell’industria e delle imprese e delle loro specificità in termini di fonti e flussi di informazioni e di esigenze in termini di data analysis
  • competenze realtive alla gestione di progetti e competenze trasversali come team working, problem solving

Quattro i moduli principali in cui si articola il percorso:

  1. Economia e management dei viaggi, del turismo e della cultura
  • Le industrie dei viaggi, del turismo e della cultura, tra digitalizzazione e multicanalità
  • Gli attori delle industrie: la logica di business, le attività, i flussi informativi
  • Turisti, visitatori e clienti nel mercato digitale e social: come interfacciarli
  • L’inglese per il turismo digitale
  1. Statistics, data analysis
  • Concetti di base e standard per Internet
  • Introduzione agli strumenti e metodi per la data science
  • Matematica e network analysis
  • Statistica e analisi dei dati
  1. Computational thinking
  • Machine learning
  • Computer Science
  • Database e business intelligence
  • Information retrieval e data mining

4. Project management

  • Caratteristiche dei progetti e competenze necessarie alla gestione di un progetto
  • Analisi costi benefici e business case

I mesi d’aula sono poi completati dallo stage della durata minima di tre mesi presso le più importanti aziende del settore, in Italia e all’estero, che hanno già sviluppato o sono interessate a sviluppare progetti di data science, in primis quelle che supportano il corso e offrono borse di studio

Il Master si rivolge a neo-laureati  interessati a intraprendere la professione che è stata definita “the sexiest job of the 21st century” in un settore, come quello dei viaggi e turismo, dinamico e in costante  crescita.

Inoltre, si rivolge a laureati con esperienza di data analytics e engineering maturata durante l’attività lavorativa, che vogliano integrare il loro bagaglio di competenze

Il Master ha un approccio didattico laboratoriale, basato su attività hands on che consentano agli studenti di entrare immediatamente nel vivo e sull’uso di dati reali fin dall’attività d’aula.

A differenza di altri percorsi, si fonda su una prospettiva aziendale al data science unendo fin da subito l’expertise in computer science e statistica con la conoscenza di bisogni e pecularità del campo di applicazione di questa abilità.

Per questo il corso prevede inoltre  la presenza di testimonianze aziendali, attività field, visite e partecipazione a fiere, conferenze e altri eventi.

Il Master si distingue per una faculty che non solo include esperti internazionali, ma che è un blend di expertise relative agli aspetti tecnici, al management e alle caratteristiche dell’industria di riferimento. Oltre a docenti ed esperti delle migliori università italiane ed sterere, include chief information officers, data scientists e manager provenienti dalle imprese più innovative del settore viaggi e turismo e del settore culturale.

Stage obbligatorio di 500 ore.

Hanno finora dato il loro supporto alll’inziativa aziende come Amadeus Italia, Azienda Veneziana Mobilità, Save – aeroporti di Venezia, HnH Hotels, Promoservice, Royal Caribbean, Trivago, ecc.

Master universitario di primo livello -60 crediti

Laurea triennale in matematica, statistica, fisica, scienze dell’informazione, ingegneria informatica o gestionale, economia con indirizzo informatico-computazionale.

Laureati in altre discipline con comprovata esperienza negli ambiti di cui sopra (valutata tramite CV e colloquio), maturata durante l’attività lavorativa, che vogliano integrare il loro bagaglio di competenze.

€ 12.000

Sono previste borse di studio a copertura totale o parziale della quota di iscrizione erogate da aziende partner.
Le informazioni di dettaglio saranno aggiornate sul sito http://www.unive.it/pag/29080/

Non indicato

Recensioni dei partecipanti

Nessuna opinione su questo master

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Loading...

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a CISET Università Ca’ Foscari Venezia

Privacy Policy - Termini e Condizioni d'uso

Ricerca avanzata

Gratuiti A Pagamento
CON QUALE MASTER VUOI COSTRUIRE
LA TUA CARRIERA? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
I tuoi dati non saranno mai ceduti a terzi. Acconsenti L.196/2003